CONNETTIVITÀ ECOLOGICA NELLE ALPI ITALIANE

FIELD VISIT AREE STRATEGICHE PER LA CONNETTIVITÀ ECOLOGICA NELLE ALPI ITALIANE

09/05/2019
Meeting introduttivo presso la sede del Parco dell’Adamello
Piazza Filippo Tassara, 3 – Breno (BS)

 

Il 9 maggio u.s. presso il territorio del Parco dell’Adamello si è svolta una field visit in tema connettività ecologica organizzata su iniziativa del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare in collaborazione di Federparchi.

L’obiettivo della field visit è stata di verificare a livello locale la mappatura di aree strategiche per la connettività ecologica individuate nell’ambito del progetto Spazio Alpino ALPBIONET2030. La field visit ha rappresentato pertanto un’occasione per avviare un dibattito sulla situazione attuale della connettività ecologica nelle Alpi italiane attraverso un confronto diretto con gli esperti e gli stakeholders del loco impegnati sui temi concernenti la connettività ecologica.

Gli esiti della giornata hanno costituito un box tematico all’interno del 2° Report della Rete SAPA “Monitoraggio della biodiversità in ambito alpino: strategie e prospettive di armonizzazione”.


Programma
Box 2. Field visit “Aree strategiche per la connettività ecologica nelle Alpi italiane” (Parco dell’Adamello, 9 maggio 2019) [2° Report della Rete SAPA – prima edizione]


Presentazione della Rete SAPA (Rayna Harizanova, Ministero dell’Ambiente)

Principali attività di Federparchi nel progetto ALPBIONET2030 (Corrado Teofili, Federparchi)

Presentazione della mappatura di aree alpine strategiche per la connettività ecologica (Yann Kholer, ALPARC)

Le attività di UNIMONT per la valorizzazione del territorio e degli ecosistemi (Anna Giorgi, UNIMONT)

Presentazione del Parco dell’Adamello e dei siti della field visit (Anna Bonettini, Parco dell’Adamello)

Fiera della Sostenibilità nella Natura Alpina (Anna Bonettini, Parco dell’Adamello)